Nuovo procuratore di Padova, in pista Cappelleri (Vicenza)

Il pensionamento anticipato di Matteo Stuccilli  ha reso vacante il posto di capo della Procura di Padova. Come riporta Cristina Genesin sul Mattino di Padova a pagina 25, tra i possibili candidati ci sono anche l’attuale procuratore di Vicenza Antonio Cappelleri e il giudice dell’Aja Jacok Tarfusser. Il bando è stato aperto il 18 ottobre scorso e le domande pervenute sono 14. Cappelleri sta attualmente coordinando la delicata inchiesta sul crac della Banca Popolare di Vicenza. In lizza anche Aldo Celentano, procuratore capo a Rovereto. Il Consiglio superiore della magistratura si dovrà esprimere nel 2019, presumibilmente non prima di marzo, sul nuovo capo della Procura. (t.d.b.)