Vescovi (Confindustria Vicenza) fiducioso: «governo sa cambiare opinione»

Il Sole 24 Ore oggi a pagina 8 riserva un servizio di approfondimento a Vicenza, in cui, a partire dalla scomparsa della Banca Popolare, traccia un quadro di «chi comanda in città», definendo il sindaco di centrodestra Francesco Rucco «leader silenzioso». Nell’articolo, il presidente di Confindustria, Luciano Vescovi, commenta così l’ultima fase politica nazionale: «Il governo del cambiamento ha dimostrato in effetti di saper cambiare opinione, ad esempio sulla Tap e sull’Ilva, quindi ci aspettiamo che ci possano essere dei passi in avanti anche per il nostro territorio e per le necessità degli imprenditori». (t.d.b.)

(ph: Facebook – Luciano Vescovi)