Libri no grazie: quasi 2 italiani su 3 non ne hanno letto nemmeno uno

In Italia si stampano più libri… ma se ne leggono sempre di meno. Secondo l’ultimo rapporto Istat “La produzione e la lettura di libri in Italia”, a fronte di un aumento del 9,3% dei titoli pubblicati, nel 2017 il 59% degli italiani sopra i 6 anni non ha letto nemmeno un libro. I cosiddetti “lettori forti“, ovvero quelli che leggono almeno un libro al mese, sono meno del 14%.

Da un altro sondaggio Istat, emerge che le ragioni della scarsa propensione alla lettura degli italiani sono la noia, seguita dal poco tempo libero, alla preferenza per altre forme di intrattenimento, dalla tv ai videogames. E così più della metà dei titoli pubblicati nel 2017 è rimasto invenduto. Non decolla nemmeno il mercato dei libri elettronici, gli e-book, che rimane fermo al 5%. Italiani popolo di santi, navigatori e… illetterati. (r.a.)

Fonte: IlGiornale
(Ph. Shutterstock)

Tags: , ,

Leggi anche questo