Sgarbi scatenato contro Moix, difende a spada tratta le donne 50enni

«A 50 anni non riesco ad amare una donna coetanea, troppo vecchia». Apriti cielo. In difesa delle 50enni scende in campo un Vittorio Sgarbi scatenato che a La Zanzara su Radio 24 attacca (a modo suo) lo scrittore Yann Moix. «E’ uno stronzo e cornuto, diteglielo pure – ha esordito il critico d’arte -. Ho davanti una donna di oltre 50 anni e si può tranquillamente scopare. Fanny Ardant ha 70 anni e io sarei disponibile. Anche a 80 anni si può. Come tutte le donne, anche quelle di 20 anni, possono essere scopabili e non scopabili». Ed ha concluso: «uno che non capisce la pienezza di una donna tra i 31 e i 55 è sicuramente un finocchio». (a.mat.)

(ph: imagoeconomica)

 

Tags:

Leggi anche questo