Inciviltà a Marano (Vi): abbandonano rifiuti, beccati i responsabili

Nella notte tra domenica 6 gennaio e lunedì 7 gennaio si è verificato un abbandono di rifiuti in via Giacomo Zanella – meglio conosciuta localmente come “strada Mas-ciara”, nel Comune di Marano, in provincia di Vicenza. Grazie alla segnalazione di un cittadino, lunedì è stato subito allertato l’ufficio tecnico comunale e il comando di Polizia locale. I responsabili, residenti in un altro Comune, sono stati prontamente individuati: è stata fatta loro una sanzione e gli verrà addebitato il costo del lavoro di raccolta dei rifiuti e pulizia del luogo.

L’assessore all’Ambiente, Alessandra Cavedon, ha commentato: «continueremo anche nel 2019 a sensibilizzare la popolazione sull’importanza di tutelare l’ambiente, con gesti quotidiani, personali e collettivi. E resteremo attenti alla raccolta differenziata nel nostro Paese, che secondo l’ultimo rapporto “Comuni ricicloni” di Legambiente, è uno dei Comuni “rifiuti free”, con 65,1 kg di rifiuto secco pro capite all’anno e il 77,5% di raccolta differenziata nel 2018». Secondo il recente rapporto “Rifiuti urbani”, presentato da Ispra alla fine dell’anno, la Regione Veneto registra una media del 73,6% di raccolta differenziata e la Provincia di Vicenza il 77,4% (collocandosi al terzo posto in Regione, dopo Treviso e Belluno). (a.mat.)