Vicenza, moglie lo lascia: lui prende per il collo l’amante lesbica

La moglie lascia un vicentino di 56 anni per l’amante donna. Un fatto che probabilmente l’uomo non è riuscito a superare e che l’ha portato ad aggredire la nuova compagna della ex moglie prendendola per il collo. Per questo motivo finirà a processo con l’accusa di lesioni e di minaccia grave. Ma non è tutto perchè l’amante, durante il confronto violento, avrebbe estratto un coltello per difendersi, sostiene lei. Il marito, che afferma di essere rimasto ferito dalla lama, l’ha a sua volta denunciata. (a.mat.)

Fonte: Il Giornale di Vicenza

(ph: shutterstock)

 

Tags: ,