Roverchiara (Vr), spara all’amico del vicino credendolo un ladro

Poteva trasformarsi in tragedia l’episodio avvenuto a Roverchiara, in provincia di Verona, mercoledì sera. Un uomo, che stava trascorrendo una tranquilla serata in casa a rilassarsi, ha sentito dei rumori sospetti all’esterno dell’abitazione. Credendo che si trattasse di ladri, senza pensarci ha impugnato il fucile da caccia e ha sparato un colpo in aria.

Peccato che la persona confusa per un delinquente, fosse in realtà un amico del vicino che era uscito all’esterno per fare una telefonata al termine di una cena. Fortunatamente non è rimasto ferito dal proiettile ma lo sparo a distanza ravvicinata gli ha provocato un trauma acustico che ha reso necessaria la medicazione in pronto soccorso. (a.mat.)

Fonte: L’Arena

(ph: shutterstock)

Tags: ,

Leggi anche questo