Sfera Ebbasta indagato per istigazione all’uso di droga

La procura di Pescara ha deciso di iscrivere nel registro degli indagati il cantante Gionata Boschetti, noto  con il nome d’arte Sfera Ebbasta con l’accusa di istigazione all’uso di droga, a seguito di un esposto di due senatori di Forza Italia, Lucio Malan e Massimo Mallegni. Il trapper il cui nome è ormai tristemente legato alla tragedia di Corinaldo dove persero la vita 6 persone nella città abruzzese ha tenuto recentemente un concerto. (t.d.b.)

(Fonte: Adnkronos)

(ph: Facebook – Sfera Ebbasta)

Tags:

Leggi anche questo