Smog, Confartigianato Treviso: «vecchie caldaie peggio delle auto»

Confartigianato Treviso si schiera contro il blocco del traffico come misura anti-smog nelle città padane. O meglio, come l’unica soluzione possibile. Come riporta Alessandra Vendrame su La Tribuna di oggi a pagina 3,  secondo gli artigiani della Marca «il traffico produce solo il 20% dell’inquinamento totale. Il fattore determinante per il livello di Pm10 è legato proprio al riscaldamento, effettuato in larga misura con caldaie obsolete». A queste conclusioni Confartigianato è arrivata dopo l’analisi dei dati delle auto circolanti confrontati con i livelli di Pm10. L’associazione è preoccupata che le limitazioni al traffico a Treviso e provincia possano danneggiare l’attività commerciale. Secondo gli artigiani bisognerebbe invece affrontare il tema dei sistemi di combustione per il riscaldamento di case e uffici. (t.d.b.)

(ph: Shutterstock Leonid Emereychuk)

 

Tags: ,