Borgo Berga, Comune Vicenza contro Mibac

L’obiettivo del Comune di Vicenza sul Lotto E di Borgo Berga è di «trovare una soluzione alternativa all’edificazione». Lo afferma l’assessore all’urbanistica Lucio Zoppello, intervistato da Roberta Labruna sul Giornale di Vicenza di oggi. «Sul Piruea Cotorossi non condividiamo la posizione del ministero», aggiunge, in riferimento alla lettera di diffida recapitata al Comune a metà dicembre dalla Direzione generale archeologica, belle arti e paesaggio del Mibac, imponendo l’alt dei «titoli edilizi che sono stati rilasciati in assenza della presupposta valutazione paesaggistica». L’assessore fa sapere inoltre che l’amministrazione sta «valutando anche se la questione sia di competenza del ministero oppure no».