Va al bar e gli danno acido al posto dell’acqua: stomaco asportato

Un ragazzo di 28 anni è in gravi condizioni dopo aver bevuto del detersivo brillantante in un bar della provincia di Lecce. Il suo stomaco è stato in parte asportato a causa delle gravi ustioni dell’acido. Dalle telecamere di sicurezza i carabinieri hanno ricostruito l’accaduto. Il barista stava pulendo la lavastoviglie e ha versato il brillantante in una bottiglia d’acqua per usarlo, ma per sbaglio lo ha scambiato per acqua vera e lo ha dato al cliente. (t.d.b.)

(Fonte: Ilfattoquotidiano)

(ph: Pongphitak – Shutterstock)