Nappi choc: «non puoi dare vita agiata a tuo figlio? Aborto obbligatorio»

Valentina Nappi torna a provocare. Il “palcoscenico” è sempre lo stesso: Instagram. La pornostar, taggandosi al Pontificio Santuario di Pompei, ha pubblicato una foto di lei nuda coperta dalle scritte: “Aborto obbligatorio per chi non può offrire una vita agiata a un figlio“. Poi ribadisce il suo pensiero nella didascalia del post dove scrive: «un figlio non è un diritto. Non ha chiesto lui di nascere, è stata una decisione unilaterale dei genitori. Ogni genitore è un assassino, perché mette al mondo un condannato a morte. Almeno dunque si preoccupi di offrire il meglio. E se non è in grado, meglio l’aborto». (a.mat.)