Gruppo Veronesi premia dipendenti: 8000 mila euro ciascuno in 4 anni

Il Gruppo Veronesi, azienda con sede a San Martino Buon Albergo (Verona) e che si occupa della produzione di mangimi fino alla trasformazione e distribuzione delle carni e dei salumi, ha deciso di premiare gli 8000 dipendenti con oltre 8.000 euro ciascuno in 4 anni. Si tratta del premio di produttività variabile concordato con le parti sindacali. Il gruppo offre la possibilità di scegliere come percepire il premio: in busta paga oppure convertendolo in welfare.

Per quest’ultima opzione le aree coperte spaziano dall’assistenza sanitaria a quello dell’assistenza sociale, dall’istruzione alla previdenza complementare ai voucher per acquisti e buoni benzina, fino alla ricreazione e allo sport. Tra i benefit anche i tablet per gli studenti, baby-sitting, micronidi e gestione del tempo libero. «Con questi premi di produttività abbiamo voluto coinvolgere tutte le risorse al raggiungimento degli obiettivi strategici – sottolinea Giuliano Allegri, direttore risorse umane del Gruppo Veronesi -. Quella del welfare aziendale, aggiunge, costituisce una sfida importante: si tratta di misure che contribuiscono a bilanciare le esigenze lavorative con la vita privata».  (a.mat.)

Fonte: Adnkronos

(ph: shutterstock)