Verhofstadt in Europarlamento: «Conte burattino di Salvini e Di Maio»

Guy Verhofstadt, leader dei liberali dell’Alde, ha sferrato un durissimo attacco pronunciato interamente in italiano al premier Giuseppe Conte durante il dibattito all’Europarlamento. «Per quanto tempo ancora sarà il burattino mosso da Di Maio e Salvini? Io amo l’Italia ma oggi mi fa male vedere la degenerazione politica di questo paese, iniziata 20 anni fa con Berlusconi e peggiorata con questo governo. Mi fa male al cuore anche vedere che un membro fondatore dell’Ue ha un governo euroscettico e antieuropeo».

«Il governo italiano – continua Verhofstadt – ha impedito all’Ue di essere unita contro Nicolas Maduro e di riconoscere Juan Guaidò. Lo sa bene perché, perché siete sotto la pressione del Cremlino, questa è la verità». Ed ha concluso dicendo: «ho paura della recessione dell’economia italiana, perché il vostro governo mette in pratica solo la tattica per farvi rieleggere con regali e debiti. Questa è la verità». (a.mat.)

Fonte: Adnkronos

(ph: imagoeconomica)

Tags: