Belluno, denuncia furto pistola ma finisce nei guai

Denuncia il furto di una pistola, ma a finire nei guai è lui. Come riporta Davide Piol sul Corriere del Veneto a pagina 15 dell’edizione di Treviso e Belluno, un uomo di Belluno ha raccontato agli agenti che uno sconosciuto gli era entrato in casa portando via alcuni oggetti tra cui una pistola. Durante il sopralluogo i militari hanno però scoperto un arsenale. Gli hanno contestato la mancata custodia delle armi, tenute troppo esposte e alla portata di chiunque, e la mancata comunicazione del cambio di residenza. Cosicché la sua denuncia si è trasformata in un sequestro di tutte le armi. (t.d.b.)

Tags: ,

Leggi anche questo