Caso Diciotti, chiesta archiviazione per Conte, Di Maio e Toninelli

A quattro giorni dalla ricezione degli atti dalla Giunta per l’autorizzazione a procedere, la Procura di Catania ha chiesto l’archiviazione per il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, il vicepresidente Luigi Di Maio e il ministro per le Infrastrutture Danilo Toninelli, indagati nell’ambito dell’inchiesta sul caso Diciotti. I magistrati hanno già notificato la richiesta a Palazzo Chigi.

Negli atti inviati dalla Giunta del Senato, c’era la memoria del ministro dell’Interno Matteo Salvini, indagato per sequestro di persona, nella quale i tre componenti dell’esecutivo hanno sottolineato che la scelta sulla nave Diciotti era di tutto il Governo. Proprio ieri la Giunta del Senato ha respinto l’autorizzazione a procedere per Salvini. (r.a.)

Fonte: Adnkronos
(Ph. Imagoeconomica)

Tags:

Leggi anche questo