Manuel Bortuzzo, arrestato proprietario del pub della rissa

Uno dei proprietari del pub di piazza Eschilo a Roma dove la notte tra il 2 e il 3 febbraio è scoppiata la rissa che ha portato alla sparatoria in cui è rimasto ferito Manuel Bortuzzo, è stato arrestato dai Carabinieri di Ostia.

L’accusa nei confronti del 34enne è di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Nel locale del quale è socio al 25% si erano fronteggiati due gruppi rivali: uno di affiliati al clan camorristico dei Casalesi e quello capeggiato da Lorenzo Marinelli e Daniel Bazzano, i responsabili dell’agguato a Manuel. (r.a.)

Fonte: Il Messaggero
(Ph. Shutterstock)

Tags: ,

Leggi anche questo