Arriva il ponte di Archimede: così le auto transitano sott’acqua [VIDEO]

In Norvegia il governo ha deciso di realizzare il primo ponte di Archimede della storia. L’idea ha radici lontane ed è stata pensata più volte, ma mai messa in pratica. Consiste in un tunnel di 27 chilometri a 392 metri di profondità che sosterrà un ponte galleggiante sommerso: una struttura a forma di tubo di cemento a 30 metri sotto la superficie del mare e non poggiata sul fondale, sul modello delle piattaforme di trivellazione petrolifere off-shore, con dentro un’autostrada, per poter giungere da una città all’altra ai due estremi del paese “sorvolando” l’ostacolo dei fiordi, che oggi costringono gli automobilisti a 21 ore di viaggio in auto e 7 traghetti. Il progetto parla in parte italiano grazie all’ingegnere Arianna Minoretti. Nel nostro Paese l’idea potrebbe essere applicata sul lago di Como o tra Sicilia e Calabria. (t.d.b.)

(Fonte: Ilmessaggero)

(ph: YouTube – TheB1M frammento)

Tags: