L’eredità di Moccia: Venezia, rimosse decine di lucchetti da ponti

Il Comune di Venezia ha fatto rimuovere decine di “lucchetti dell’amore” dalle ringhiere dei ponti cittadini. Una moda lanciata dal romanzo e film di Federico Moccia “Ho voglia di te”, del 2007. L’intervento è stato effettuato ieri dagli operatori di Insula sui ponti dell’Anconeta e di San Antonio, lungo la direttrice della Strada Nuova.

«Chi rovina i ponti della città attaccando lucchetti di varie fogge e dimensioni  – commenta l’assessore al Turismo, Paola Mar – dimostra mancanza di educazione. Proprio per questo l’Amministrazione comunale con la campagna #EnjoyRespectVenezia sta compiendo un’azione di sensibilizzazione per far capire l’importanza del rispetto della città, che va conservata, protetta e non danneggiata». (r.a.)

(Ph. Comune di Venezia)

Tags: ,