Tajani elogia fascismo (e si scusa), Mussolini: «bella fratè!»

Le dichiarazioni sul fascismo e su Benito Mussolini del presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani hanno sollevato una marea di polemiche (clicca qui per leggere cos’ha detto). Tanto da costringerlo a scusarsi e a ribadire di essere un «convinto antifascista». Ma tra critiche e accuse, arriva anche una dichiarazione positiva nei confronti di Tajani: quella di Alessandra Mussolini.

«Ha fatto tutto da solo, io quello che penso del fascismo lo sapete, quella è la mia famiglia – ha detto -. Non
voglio commentare, lui ha fatto questa intervista, poi sono arrivate le smentite, poi non smentite e altre cose. Se proprio devo dire una cosa, lo dico alla romana: “bella fratè“», conclude la nipote del duce. (a.mat.)

Fonte: Adnkronos

(ph: imagoeconomica)

Tags:

Leggi anche questo