Choc a Basilea, 75enne accoltella a morte bimbo di 7 anni

Un bambino di 7 anni è morto oggi a Basilea, in Svizzera, dopo essere stato accoltellato da una donna di 75 anni. L’aggressione è avvenuta poco prima delle 13 mentre il piccolo stava tornando a casa da scuola. A trovarlo, in una pozza di sangue, l’insegnante uscita poco dopo dall’istituto.

Il bimbo è stato portato in ospedale ed operato d’urgenza ma per lui non c’è stato nulla da fare. Poco dopo la 75enne si è presentata in procura e ha confessato il delitto. I motivi e la dinamica non sono ancora stati chiariti e non si sa se esistano legami fra il bambino e l’anziana. (a.mat.)

Fonte: Adnkronos

(ph: Flickr Kecko)

Tags: