Congresso famiglie, Fontana insiste. Ma governo diffida su logo

Nel pomeriggio di oggi gli organizzatori del Congresso internazionale delle Famiglie, in programma a Verona dal 29 al 31 marzo, hanno reso noto di aver ricevuto, come aveva annunciato il premier Giuseppe Conte, la diffida ufficiale della presidenza del Consiglio a togliere il logo. «Abbiamo ricevuto la diffida ad utilizzare il marchio di Palazzo Chigi proprio ora. Il cambio del logo è in corso – spiegano – e in più siamo orgogliosi di annunciare il patrocinio della Regione Friuli Venezia Giulia». Come ha confermato lo stesso Conte, è stato confermato invece il patrocinio del ministero della Famiglia, presieduto dal leghista Lorenzo Fontana. «Esattamente come annunciato ieri in aula alla Camera,- spiega il ministro veronese –  rimane il patrocinio da parte del Ministero della Famiglia». (t.d.b.)

(Fonte: Adnkronos)

(ph: Imagoeconomica)