Circonciso a sua insaputa: scambio di persona, operato per errore

Un uomo ricoverato all’University Hospital di Leicester, in Inghilterra, è stato circonciso per errore. L’episodio risale al settembre scorso, ma è stato reso noto solo ora, in un rapporto della commissione di inchiesta del Comune inglese. Lo sfortunato paziente doveva essere sottoposto a un intervento per rimuovere una cisti, ma la sua cartella clinica è stata scambiata per errore con quella di un’altra persona. Moira Durbridge, direttrice della sicurezza dell’ospedale, ha dichiarato: «siamo sinceramente dispiaciuti per i pazienti coinvolti e, naturalmente, ci siamo personalmente scusati con loro».

Fonte: The Sun
(Ph. Shutterstock)

Tags: