Killer di Budrio, Igor il Russo condannato all’ergastolo

Igor il Russo, soprannome di Norbert Feher, noto anche come il killer di Budrio, è stato condannato all’ergastolo dal tribunale di Bologna. La sentenza è stata emessa dopo due ore e mezza di consiglio e lo stesso Feher ha assistito, in video (è infatti in carcere in Spagna). In Italia Igor il Russo è responsabile degli omicidi di Davide Fabbri e Valerio Ferri.

«Abbiamo ottenuto un risarcimento danni di poco meno di 500 mila per la vedova di Fabbri e 300mila euro per il padre Franco, ma tanto sono soldi che i miei clienti non vedranno mai perché certo Feher non sarà in grado di corrisponderli» ha spiegato l’avvocato di Marianna Sirica, Giorgio Bacchelli, aggiungendo che lei è soddisfatta della condanna, ma che è una «gioia da poco». (t.d.b.)

(ph: Carabinieri)

Tags: