Venezia, tassa di sbarco slitta a settembre

La tassa di sbarco di Venezia, inizialmente prevista per il primo maggio, sarà rinviata probabilmente a settembre. Il motivo sembra sia la volontà politica di andare incontro ai vettori che dovrebbero riscuotere il contributo d’accesso, ancora in difficoltà nell’organizzazione. (a.mat.)

Fonte: Adnkronos

(ph: shutterstock)