Sicilia, uccide l’ex moglie e va a costituirsi

Uccide l’ex moglie sparandole un colpo di pistola e poi va a costituirsi in caserma. È accaduto a Catenanuova, piccolo paese dell’Ennese, dove Filippo Marraro, titolare di un autolavaggio, ha ucciso la moglie Loredana Calì, da cui si era separato. L’episodio segue di poche ore l’analoga tragedia avvenuta in provincia di Nuoro, che ha visto la morte di una donna per mano dell’ex marito. (r.a.)

Fonte: Adnkronos
(Ph. Shutterstock)

Tags: