Padova, Salvini: «ultrà dei centri sociali può fare insegnante?»

E’ un’insegnante di matematica di un istituto superiore padovano, la donna che venerdì è scesa in piazza accanto agli attivisti del centro sociale Pedro per rispondere al corteo di Forza Nuova. La 30enne, già nota alla questura padovana, è accusata di aver scalciato e sputato verso le forze dell’ordine, dopo aver tentato di forzare il cordone di blocco.

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha commentato: «ha insultato la polizia, insieme alla compagna, e per questo ha rimediato una denuncia (resistenza a pubblico ufficiale, ndr). La signora, già nota alle forze dell’ordine e attiva nei centri sociali di Padova, è anche insegnante di matematica in una scuola di Abano Terme. Sono sbalordito: una persona del genere può fare l’educatrice? Cosa dirà in classe?».

E Salvini non si ferma qui: «pochi giorni fa era stata pizzicata mentre imbrattava con dello spray alcuni muri del centro cittadino. La scuola di questa signora ha avviato un’indagine interna: io colgo l’occasione per esprimere
solidarietà e stima alle nostre forze dell’ordine. Nessuno – conclude – può permettersi di insultare le nostre donne e uomini in divisa». (a.mat.)

Fonte: Adnkronos

Tags: ,