Carta d’identità per minori: torna voce “padre” e “madre”

Il ministero dell’Interno ha annunciato ieri sera che sulla carta d’identità dei minorenni tornerà la dicitura “padre” e “madre“al posto della generica genitori. Il provvedimento, fortemente voluto dal ministro Matteo Salvini, è stato ufficialmente iscritto nella Gazzetta ufficiale. (t.d.b.)

(Fonte: Adnkronos)

(ph: Enzoartinphotograhy – Shutterstock)