25 anni senza Cobain: l’ultimo live in tv, con Dandini e Guzzanti [VIDEO]

Il 5 aprile del 1994 Kurt Cobain, anima della band Nirvana, si tolse la vita con un colpo di fucile. Sembra impossibile, ma sono passati 25 anni. Sul leader della storica band grunge sono stati scritti fiumi di inchiostro: dall’infanzia travagliata, all’abuso di droga, dal rapporto con la moglie Courtney Love, alla critica della società moderna e della musica mainstream. Per ricordarlo, meglio far parlare la sua arte, le sue canzoni tanto fracassose quanto delicate a livello di testi.

Fatalità vuole che l’ultima esibizione televisiva di Cobain e soci (Chris Novoselic, Pat Smear e Dave Grohl) sia stata in Italia, ospiti del programma di Rai3 Tunnel, condotto da Serena Dandini, poco più di un mese prima della scomparsa del frontman. Una performance di Serve the servants, brano di apertura dell’album “In utero”, che si conclude con l’incursione di Lorenzo, il giovane tamarro interpretato da Corrado Guzzanti. (r.a.)

(Ph. Jeff Kravitz)

Tags: