Corona: «magari fossi stato adottato da coppia gay» [VIDEO]

Lo scrittore Mauro Corona, famoso per il suo legame con le montagne al confine tra Veneto, Trentino e Friuli e ospite fisso al programma di Rai3 “Cartabianca” condotto da Bianca Berlinguer, è tornato sul Congresso internazionale delle famiglie di Verona, conclusosi domenica scorsa, affrontando la questione delle adozioni gay. «Sono stato abbandonato che avevo 6 anni – ha detto a Cartabianca -. Mio padre violento, mi legava al palo. Mio fratello al melo e io nel pero. Si è trascurata una cosa importantissima a Verona, se fossi stato adottato da due gay o due lesbiche o gaie, chiamatele come volete, la mia vita sarebbe stata meno un inferno». (t.d.b.)

(Ph: Rai3)

 

Tags: