Brexit, si parte…dai passaporti: tolta dicitura “European Union”

In attesa dell’uscita dallo stallo sull’uscita dall’Unione Europea della Gran Bretagna dopo il referendum del 2016 che sancì il sì alla cosiddetta Brexit, i passaporti inglesi iniziano ad adeguarsi. Il governo britannico infatti ha già ordinato ed avviato l’emissione di passaporti che non recano più la dicitura “European Union“. Ora manca solo l’accordo con l’Ue per scongiurare il rischio di un nuovo referendum che magari certificherebbe un cambio d’opinione dei sudditi britannici e una marcia indietro sull’uscita. E allora bisognerebbe ristampare di nuovo i passaporti corretti. (t.d.b.)

(Fonte: Huffingtonpost)

(ph: Jax289 – Shutterstock)

Tags: