Caso Battisti, Pennac: «idiozia difenderlo»

Lo scrittore francese Daniel Pennac ha chiesto scusa all’Italia per aver difeso l’ex terrorista Cesare Battisti firmando nel 2004 un manifesto in suo favore. Come riporta Eugenio Pendolini su La Nuova Venezia di oggi a pagina 19, l’autore di “Diario di scuola“dal palco della manifestazione “Incroci culturali” a Venezia ha detto: «scrivere quella lettera fu un’idiozia, mi scuso». Battisti recentemente ha ammesso la sua responsabilità ne i 4 omicidi a lui attribuiti. (t.d.b.)

p(h: Thesupermat – Wikipedia/Creative Commons)