Mostre Treviso, Sgarbi: «indignato da sindaco Conte»

A Treviso va in scena lo Sgarbi furioso contro il sindaco di centrodestra Mario Conte. Come riporta Elena Grassi su La Tribuna di oggi a pagina 17, infatti, a margine di un convegno di Fabrica a cui è stato invitato dal fotografo Oliviero Toscani, il critico d’arte e deputato ha lamentato l’atteggiamento del primo cittadino trevigiano. «Mi ha cercato tanto per sostituire Goldin nella gestione delle mostre – poi dopo le elezioni è sparito -. A Treviso mi invita lui (Toscani, n.d.r.) e non Conte. Sono amareggiato, anzi di più, sono indignato». (t.d.b.)

(ph: Imagoeconomica)