Padova, salvarono vite: permesso di soggiorno a 2 migranti

Il prefetto di Padova Renato Franceschelli e il questore Paolo Fassari hanno consegnato oggi permessi speciali di soggiorno per il valore civile a due cittadini stranieri. Il primo è Solomon Ehigiator, 30enne nigeriano che nel luglio del 2018 salvò la vita a una ragazza cinese che si era buttata nel Piovego per togliersi la vita. Il secondo è Ousmane Cissokho, 21enne senegalese che lo scorso gennaio aveva salvato un sessantanovenne padovano che si era gettato nelle acque del Brenta.

Nessuno dei due stranieri fruiva di una struttura a carico dello Stato ed entrambi svolgono un lavoro: Solomon come domestico e Ousmane frequenta un tirocinio formativo. E’ la prima volta che, dopo l’entrata in vigore del nuovo decreto sicurezza, viene assegnato questo tipo di permesso. (a.mat.)

Fonte: Adnkronos

(ph: imagoeconomica)

Tags: ,