Vicenza, strip bar abusivo: locale chiuso e multa di 6 mila euro

Strip bar chiuso e gestore abusivo sanzionato con oltre 6 mila euro di multa: si è conclusa così un’operazione congiunta della Polizia di Stato – Questura di Vicenza e del Comune, scattata in città nel fine settimana. Giovedì sera, poco prima della mezzanotte, in seguito a delle segnalazioni, due volanti hanno effettuato un sopralluogo nel locale Diverso Strip Bar, in Galleria Crispi. I poliziotti hanno identificato dieci ballerine, cinque avventori, una barista e un 36enne presentatosi come gestore dell’attività.

Nello specifico, è stato accertato che quest’ultimo non ha di fatto alcun titolo per gestire il locale e che, anzi, il 21 maggio 2018 il Comune ha respinto la pratica di variazione societaria, vietandogli lo svolgimento di attività di intrattenimento e somministrazione. Il gestore abusivo dovrà quindi pagare una maxi multa per oltre 6 mila euro: 5 mila euro per attività di somministrazione senza autorizzazione; 660 euro per violazione delle norme in materia di locali allestiti appositamente per fumatori e una sanzione, ancora da determinare, che va dai 258 ai 1.549 euro per attività di pubblico spettacolo senza autorizzazione. (a.mat.)

Tags: ,