«Debito di Roma allo Stato? Sarà la Caporetto M5S»

La statalizzazione del debito del Comune di Roma sarà «la Caporetto dei 5 Stelle». Lo dice il segretario veneto della Lega, Gianantonio Da Re (in foto), perentorio rispetto all’ipotesi di dare soldi «alla giunta Raggi» per sanare le casse della capitale: «la Lega non lo permetterà mai».

«Ma figuriamoci se i nostri in Parlamento faranno passare questa follia», aggiunge Da Re, intervistato da Alessandro Zago su La Tribuna di oggi. «Sarebbe da far tornare fuori Brenno che vada ancora giù a sistemarli. Per fortuna il banco salterà di sicuro dopo le elezioni Europee».

(Ph. Gianantonio Da Re / Facebook)

Tags: