Rimborsi risparmiatori, Sbrollini (Pd): «balletto delle bugie»

«Il balletto delle bugie». La senatrice del Partito Democratico Daniela Sbrollini (in foto) bolla così l’impasse del governo Lega-M5S sul decreto attuativo del Fondo per i risparmiatori. «La decisione assunta dopo l’incontro di lunedì tra il premier Conte e le Associazioni dei risparmiatori traditi dalle banche ora si riblocca. Un balletto estenuante ed un comportamento irriguardoso nei confronti dei risparmiatori, “sbancati” anni fa e per un anno gabbati dalle promesse mai mantenute dei due vicepremier. Tornino a Vicenza, Di Maio e Salvini per raccontare cosa intendono fare. Avevano promesso un ristoro a tutti e un decreto entro una settimana».

Tuttavia, sottolinea Sbrollini, «da allora sono passati due mesi, con continue promesse, minacce a colleghi ministri, propaganda e niente di concreto. Che si voglia ammetterlo o no è una sonora bocciatura del loro operato. Bravissimi a promettere quello che il popolo vuole, incapaci di assumersi la responsabilità di ministri dello Stato. Pur di dare soddisfazione ad alcune associazioni a loro vicine – conclude -, hanno di fatto impedito fino ad oggi ogni soluzione al problema». (r.a.)

(Ph. Imagoeconomica)