Chievo, favola finita: retrocesso in B con 6 giornate d’anticipo

Il Chievo Verona è matematicamente retrocesso in serie B con sei giornate d’anticipo. Con la partita di ieri contro il Napoli, conclusa con la vittoria dei partenopei per 3 a 1 la favola dei gialloblu è finita. Solo una vittoria avrebbe potuto tenere accesa quella speranza già ridotta ad un lumino. Vittoria che però non è arrivata.

L’allenatore Domenico Di Carlo ai microfoni di Chievo Tv nel post partita ha commentato: «dispiace per il presidente, per i nostri tifosi e per tutti quelli che ci hanno messo sudore e sacrificio. Comunque non dobbiamo abbassare lo sguardo. C’è una pagina nuova da riscrivere, chiudendo quest’annata che non è partita bene. In queste ultime sei gare onoreremo la maglia, ma dobbiamo essere bravi a mettere un punto e ripartire». (a.mat.)