Sea Watch: indagati anche Conte, Di Maio e Toninelli

Dopo Matteo Salvini, nell’ambito dell’inchiesta sulla nave Sea Watch il tribunale dei ministri di Catania ha avviato l’istruttoria anche per il premier Giuseppe Conte e i ministri Danilo Toninelli e Luigi Di Maio. A fine gennaio la nave rimase ferma davanti alle acqua di Siracusa con 47 persone a bordo tra cui 15 minori. Il mese scorso la procura di Catania aveva chiesto l’archiviazione, ora sarà il tribunale dei ministri a decidere.

Il Tribunale per i ministri di Catania ha la stessa composizione collegiale che ha già chiesto l’autorizzazione a procedere per Salvini. Avrà 90 giorni di tempo per decidere, e la sua deliberazione non è impugnabile se accoglierà l’archiviazione. Nel caso dovesse sollecitare l’autorizzazione a procedere, invece, della richiesta dovrà occuparsene il Parlamento: Palazzo Madama nel caso del senatore Toninelli e di Conte, che non è stato eletto, e la Camera per il deputato Di Maio. (a.mat.)

Fonte: Adnkronos