«Troppo ignorante per sapere cos’è»: assolto portiere che fece saluto nazista

Il 5 gennaio scorso Wayne Hennessey, portiere gallese del Crystal Palace, fu immortalato mentre faceva un saluto molto simile a quello nazista dopo aver vinto la Coppa d’Inghilterra sul Grimsby. Fu immediatamente aperta un indagine che si è conclusa oggi con l’assoluzione del giocatore perchè troppo ignorante. La disciplinare della FA ha riconosciuto infatti un «deplorevole grado d’ignoranza su Adolf Hitler, il regime nazista e il fascismo». Hennessey dal canto suo ha negato ogni accusa ed ha ammesso di non sapere cosa fosse un saluto nazista e che la somiglianza con la sua esultanza era «assolutamente casuale».

Nella sua relazione la commissione ha scritto che «in effetti, quando è stato interrogato su questo argomento, il signor Hennessey ha mostrato un considerevole grado d’ignoranza – si potrebbe anche dire deplorevole – su qualsiasi cosa abbia a che fare con Hitler, il fascismo e il regime nazista». (a.mat.)

Fonte: Repubblica

(ph: Wikipedia/Steindy)

Tags: