Salvini tra le 100 persone più influenti al mondo (secondo Time)

Nella lista annuale delle 100 persone più influenti al mondo di Time spunta anche il nome di Matteo Salvini. A scrivere la presentazione del ministro dell’Interno e vicepremier italiano per il settimanale americano è Steve Bannon. Il guru dell’ultradestra ed ex stratega della campagna di Donald Trump lo descrive come un «politico non convenzionale che ha fatto la campagna elettorale più spregiudicata e social». Con un messaggio ben preciso: «Bruxelles non ci detterà più la politica sull’immigrazione: il partito di Davos non detterà più legge in Italia; le elite europee non silenzieranno più i cittadini italiani».

«Matteo Salvini – conclude Bannon – ha fatto risorgere l’orgoglio nazionale italiano. Ad oggi è il più discusso politico in Europa e alla fine di maggio, dopo le elezioni europee, potrebbe essere il più potente». Nella classifica insieme a Salvini troviamo anche Donald Trump, Papa Francesco, Xi Jinping, Jair Bolsonaro, Greta Thunberg e Alexandria Ocasio-Cortez. (a.mat.)

(ph: imagoeconomica)