Vicenza, asta per campi da tennis: ex assessore Nicolai indagato

L’ex assessore allo Sport del Comune di Vicenza Umberto Nicolai (in foto) è stato iscritto nel registro degli indagati nell’ambito dell’inchiesta sul bando per l’assegnazione dei campi da tennis della Piarda. Insieme a lui, il dirigente comunale Fausto Zavagnin, l’ex dipendente del municipio Diego Fontana ed Enrico Bettini, legale rappresentante della società Tennis palladio 98. Le ipotesi, a vario titolo, sono il falso e la turbata libertà degli incanti. Come riporta il Giornale di Vicenza di oggi, la vicenda risale a due anni fa, quando il Comune pubblicò un bando di concorso per l’assegnazione dell’impianto ex Gil, gestito fino ad allora da Tennis Palladio 98.

Il bando venne rimodulato in seguito a proteste per alcune clausole e la società Premier sport team ssd presentò ricorso al Tar. La Provincia, stazione appaltante, congelò il bando e venne concessa una proroga a Tennis Palladio, fino alla pronuncia del Tar a favore del Comune, che affidò così la gestione alla Palladio. Nei giorni scorsi, anche il Consiglio di Stato ha respinto l’appello presentato dalla Premier Sport team ssd in merito alla sentenza del Tar. Ora, il pm Claudia Brunino ha aperto un’inchiesta su esposto della società.

Tags: ,