New York, folle tenta di incendiare cattedrale di St. Patrick

Un 37enne di New York è stato fermato dai custodi della cattedrale di Saint Patrick mentre stava varcando l’ingresso con due taniche da 5 litri di benzina. L’uomo, con evidenti problemi psichici, intendeva probabilmente appiccare un incendio, suggestionato dalle impressionanti immagini del rogo di Notre-Dame a Parigi. La polizia ha confermato che il 37enne, Marc Lamparello, aveva con sé due taniche e un sacchetto con all’interno altri due flaconi di liquido infiammabile e due accendi-fornelli da cucina.

Lamparello avrebbe detto agli agenti di essere rimasto senza carburante e che per quel motivo aveva con sé le taniche. I poliziotti hanno però controllato la sua macchina e scoperto che non era affatto in riserva. «Difficile capire quali fossero le sue reali intenzioni, ma uno che va in giro con taniche di benzina e accendini dà sicuramente grande preoccupazione», ha dichiarato John Miller, vice commissario dell’area anti-terrorismo della polizia di New York. (r.a.)

Fonte: Tgcom24

(Ph. Alessandro Colle / Shutterstock)

Tags: