Caso Battisti, figlio Bolsonaro: «Brasile si scusa con Italia»

Eduardo Bolsonaro, parlamentare brasiliano e figlio del presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, al termine di un incontro con il vicepremier Matteo Salvini, ha pubblicamente chiesto scusa a nome della sua nazione all’Italia per il caso Cesare Battisti. «E’ rimasto tanti anni nel Paese e per questo ci scusiamo. Per noi l’Italia è importantissima e sono importantissime le relazioni tra Brasile e Italia». (a.mat.)

Fonte: Adnkronos

(ph: imagoeconomica)