Scontri Irlanda del Nord, giornalista uccisa in «incidente terroristico»

Una giornalista di 29 anni è morta in Irlanda del Nord in quello che le autorità hanno definito un «incidente terroristico». A Londonderry infatti la polizia e alcuni dissidenti repubblicani si sono scontrati e hanno dato il via  a una sparatoria. Secondo fonti giornalistiche locali la vittima è Lyra McKee. (t.d.b.)

(Fonte: Adnkronos)

(ph: Shutterstock)

Tags: