Sri Lanka, bombe in chiese e hotel turisti: centinaia di morti e feriti

Una Pasqua di sangue in Sri Lanka dove alcune esplosioni simultanee hanno devastato chiese e hotel frequentati da turisti stranieri. Il bilancio provvisorio è di 138 morti e 400 feriti. Il governo locale sta indagando per risalire ai reponsabili. La Farnesina è al lavoro per rintracciare l’eventuale presenza di italiani nella città brutalmente colpita. (t.d.b.)

(Fonte: Adnkronos)

(ph: Facebook – St Sebastian Church Sri Lanka)