Treviso, invalido truffato torna a protestare in Veneto Banca

Lo scorso dicembre era rimasto per più di un mese davanti la sede dell’ex Veneto Banca di Montebelluna (Treviso). Come riporta Enzo Favero su La Tribuna, questa volta la protesta è stata più breve: in serata infatti ha ripreso i cartelli ed è andato via, nel giorno di Pasqua. Si tratta di Marin Halarambie, ex operaio rumeno rimasto invalido che investì i soldi del risarcimento in azioni della banca trevigiana poi fallita e che ora vorrebbe riaverli. (t.d.b.)

(ph: Coordinamento associazioni don Torta)

Tags: ,