Rosolina, neonato abbandonato in borsone

Grave episodio a Rosolina Mare (Rovigo) dove un neonato è stato abbandonato in un borsone sportivo davanti al cimitero. Le sue urla hanno attirato l’attenzione di alcuni passanti che hanno lasciato l’allarme.

I soccorsi sono stati immediati. Appena portato in ospedale le condizioni del piccolo sembravano gravi ma con il passare delle ore si sono stabilizzate ed i medici hanno comunicato che è fuori pericolo di vita. (t.d.b.)

(Fonte: Adnkronos)