Bimbi non vaccinati fuori da scuola, in Veneto sono 8 mila

E’ scattata l’ora x: i bambini non in regola con i vaccini non possono più entrare a scuola in Veneto. Nella nostra regione sono 8 mila i piccoli che sono stati allontanati da asili e nidi. Si registrano anche cause e diffide da parte dei genitori dei bimbi inadempienti ai dirigenti scolastici ma alla fine non c’è stato nulla da fare e sono scattate le sospensioni.

In Veneto comunque non è stato necessario rivolgersi alla Procura della Repubblica. Nulla a che vedere con quanto sta succedendo a Rimini dove il sindaco Andrea Gnassi ha segnalato 10 casi di alunni che continuano a frequentare la scuola o i nidi nonostante non siano in regola. Ha inoltre emanato un’ordinanza che prevede una multa di 500 euro al giorno per chi non rispetta la legge. (a.mat.)

Fonte: Adnkronos

(ph: shutterstock)