Autonomia, Landini (Cgil): «idea pericolosa e sbagliata»

L’autonomia è una «cosa molto pericolosa e molto sbagliata». Parola di Maurizio Landini. Il segretario della Cgil ha spiegato che è sbagliato procedere in questa direzione perchè «non solo divide ulteriormente il Paese» ma anche perchè «è una bugia pensare che in un mondo così globalizzato i problemi li risolvi chiudendoti nel tuo condominio, nel tuo Comune».

«I problemi della Sicilia non li risolve semplicemente la Sicilia, così come quelli della Calabria o della Puglia – ha concluso Landini -. Bisogna uscire da questa logica che l’autonomia risolve i problemi, l’autonomia li risolve se c’è un progetto generale di sviluppo del Paese. In Sicilia mancano infrastrutture, asili, scuole, ospedali». (a.mat.)

Fonte: Adnkronos

(ph: imagoeconomica)